Centro Internazionale di Studi e Ricerche "Saperi del Mediterraneo" - ICSR Mediterranean Knowledge

Membri

MANGONE EmilianaResponsabile Scientifico
AZZARA ClaudioMembro
BARBIERI Andrea S.A. (IRPPS-CNR)Membro
D'ANGELO GiuseppeMembro
FIDOLINI Vulca (Università di Strasburgo)Membro
FONZO Erminio (MIUR)Membro
GIARLETTA Annamaria (MIUR)Membro
MARTINI Elvira (UNISANNIO)Membro
PECE EMANUELAMembro
SCOCOZZA Giovanna (Università di Perugia)Membro
VESPASIANO Francesco (UNISANNIO)Membro

Descrizione

L’International Centre for Studies and Research “Mediterranean Knowledge” (ICSR “Mediterranean Knowledge”), nasce con l’obiettivo di integrare gruppi di ricerca e attori internazionali e nazionali impegnati nell’analisi e in ricerche relative alle differenti forme di sapere (tangibile e intangibile), e soprattutto alla circolazione di queste, nel/del bacino del Mediterraneo al fine di costruire strumenti per la progettazione, la gestione e la valutazione di azioni territoriali che possano produrre un impatto positivo sull’europeizzazione e sulla percezione dell’Europa da parte dei cittadini.

Promotori dell’iniziativa nel 2015 sono stati alcuni studiosi del DIpartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione (DISUFF) dell’Università degli Studi di Salerno (Italy) che hanno condiviso l’obiettivo con un primo nucleo di altre Università e Centri di Ricerca che sono diventate unità di ricerca dello stesso fin dalla sua istituzione: Institut Catholique de Toulouse – ICT (Francia), University of Sevilla (Spagna), University of Huelva (Spagna), Centre de Recherche en Economie Appliquée pour le Développement - CREAD (Algeria), University of Porto (Portogallo), Accademia di Belle Arti di Napoli (Italia) e Università di Palermo (Italia), a cui si sono aggregate successivamente le seguenti università: University of Algarve (Portogallo), University of Malta (Malta), LUMSA (Italia), UNISTRADA (Italia), Università del Molise (Italia), Istituto Superiori di Industrie Artistiche (Italia).

Il Centro si configura come una piattaforma di collaborazione, sperimentazione e trasferimento permanente tra studiosi e attori territoriali, attraverso la creazione e il perfezionamento di obiettivi metodologici di ricerca-intervento al fine di potenziare e rafforzare lo sviluppo delle identità territoriali ed europee. A partire dai patrimoni culturali del bacino del Mediterraneo verranno garantite le specifiche peculiarità e differenze.

Finalità
Il Centro ha come finalità l’integrazione di gruppi di lavoro e altri attori internazionali, nazionali e regionali impegnati nell’analisi e in ricerche relative alle differenti forme di sapere nel/del bacino del Mediterraneo.
Nello svolgimento delle sue attività il Centro interagirà con Università, Istituti di Ricerca e di Alta Formazione, nonché enti pubblici e soggetti privati che potranno contribuire al raggiungimento delle finalità individuate anche attraverso la realizzazione di specifiche attività didattiche e di ricerca.

Attività
Le finalità indicate saranno perseguite attraverso la realizzazione delle seguenti attività:

  • Promuovere progetti internazionali di ricerca-intervento, che permettano studi comparativi sulla evoluzione dei metodi e degli strumenti di diffusione dei saperi e in particolare del patrimonio culturale del Mediterraneo;
  • Animare la Conferenza internazionale su “Saperi del Mediterraneo” che ogni anno si celebrerà in un luogo sede di una delle strutture aderenti;
  • Organizzare seminari tematici su aspetti concreti, nei quali gli studiosi e gli attori territoriali possano scambiare le proprie conoscenze e i propri punti di vista;
  • Realizzare percorsi di Alta Formazione post laurea (in particolare Master e Dottorati) relazionati con gli aspetti connessi ai “Saperi del Mediterraneo” ai quali parteciperanno i diversi membri nazionali e internazionali del Centro;
  • Accogliere studenti post laurea, di dottorato e di post dottorato, per l’elaborazione dei loro lavori finali di tesi e ricerche poste in relazione all’ottica di ricerca del Centro;
  • Diffondere riviste e pubblicazioni tematiche anche attraverso la realizzazione di azioni specifiche affinché i risultati utili e applicativi raggiungano gli attori territoriali e i decision makers.

Le attività di studio e ricerca saranno ampie e articolate, prevedendo la realizzazione di prodotti scientifici di levatura internazionale. Lo scopo sarà quello di contribuire in maniera originale, innovativa e scientificamente fondata all’avanzamento dello stato dell’arte dei settori coinvolti e di promuovere un ruolo da protagonista dell’Ateneo di Salerno e soprattutto del Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione, che ne è il promotore, nello scenario internazionale e nazionale della ricerca.
Il Centro potrà fornire servizi anche a Enti e Aziende pubbliche e private mediante la stipula di specifici contratti e convenzioni.
Il Centro potrà, inoltre, partecipare a Progetti Internazionali, Nazionali, Regionali o promossi da Enti e Aziende pubbliche e private.

Pubblicazioni
Mediterranean, Knowledge, Culture and Heritage - Book Series

Journal of Mediterranean Knowledge

ICSR Mediterranean Knowledge - Working Papers Series

Contatti

e-Mail: info@mediterraneanknowledge.org

Telefono: + 39 089 962131

Allegati

Social